Le linee sono aperte dalle 9 alle 19 dal Lun-Ven e 10-16 il Sabato

06 9480 5880 Live Chat
I risultati possono variare da persona a persona. Leggi qui il disclaimer.
  • Pagamento Alla Consegna

    Puoi pagare quando ricevi la merce a casa tua

  • Consegna gratis per ordini superiori ai 50€

    Ultima Spedizione 17.00

  • Migliaia di clienti soddisfatti!

    Recensioni indipendenti da Feefo

Come dimagrire correndo

Dimagrire correndo è forse il modo più efficace per ritrovare il peso ideale e mantenersi in forma ogni giorno: infatti, correre per dimagrire aiuta non solo a bruciare calorie ma a migliorare la salute dell'organismo e a scolpire i muscoli. Vediamo come dimagrire correndo!

Correre per dimagrire: un classico

Puoi chiedere a chiunque e sentirai la stessa risposta: Dimagrire correndo è il miglior modo per perdere peso. Questo è vero per molte ragioni: per prima cosa, è molto semplice, non serve molto e si può fare ovunque gratuitamente. Per secondo, dimagrire correndo è più facile perché la perdita di peso è proporzionale a quanti chili di troppo si hanno: più si è sovrappeso maggiore sarà l’impatto dimagrante della corsa. Il terzo motivo che rendere correre per dimagrire così funzionale è che, applicandosi costantemente alla corsa non ci sarà più bisogno di rinunciare ai peccati di gola.

Dimagrire correndo: i risultati in numeri

I risultati, come già detto, dipendono da molti fattori quali: peso, velocità e distanza percorsa. In media, però per una sessione da 10 km, percorsa in un’ora e dieci, si perdono 700 Kcal. Basta fare un rapido calcolo applicato alle calorie che (in una dieta bilanciata) introduciamo nel nostro corpo ogni giorno, circa 2000, per notare che basta un’ora del nostro tempo al giorno per dimezzare le calorie introdotte con l’alimentazione. Praticata costantemente almeno due o tre volte a settimana, ha l’impatto sul fisico che può avere una dieta ma, in più, non solo non si soffre per la mancanza di cibo e si possono notare numerosi benefici come un corpo più tonico e un metabolismo più veloce. La migliore combinazione per dimagrire è associare alla corsa, o comunque all'attività fisica, un riposo adeguato. Questo, infatti, è un elemento spesso trascurato: il riposo non è "una perdita di tempo" per chi desidera perdere peso, ma anzi, l'opinione di moltissimi medici è che un miglior risultato dell'attività fisica viene dalla combinazione tra sonno e dimagrimento.

Il programma più efficace per dimagrire correndo

La regola d’oro che chiunque voglia perdere peso deve rispettare è quella di fornire il giusto apporto di calorie all’organismo attraverso un’alimentazione equlibrata, ricca di vitamine e sali minerali. Oltre alla dieta, praticare regolarmente attività fisica aiuta a stimolare il metabolismo per bruciare la massa grassa. Dimagrire correndo è un modo piacevole per perdere peso e, non in ultimo, economico: è sufficiente un paio di scarpe adatte ed una tuta e si può iniziare. Con il tempo apprezzerete anche il fatto che l’impegno profuso in attività fisica per dimagrire, magari correndo sotto la pioggia, è un anche valido antistress, utile per scaricare le tensioni accumulate durante una giornata di lavoro.

Vediamo di fissare alcune punti importanti per chi vuole dedicarsi alla corsa in modo efficace:

  • Dimagrire correndo: in due è meglio. Correre è noioso, specialmente all’inizio, e anche un quarto d’ora diventa infinito. Dal momento che i risultati migliori si ottengono perseverando, se si condivide la fatica con qualcuno sarà più facile motivarsi.
  • I risultati migliori si ottengono uscendo la sera, dopo il lavoro. Si è più stanchi, ma i muscoli sono più elastici ed è più basso il rischio di infortuni. (E aiuta a liberarsi dallo stress della giornata!).
  • Non ci sono grandi differenze nei risultati tra chi sceglie di dimagrire correndo su un tapis roulant o chi preferisce la strada: in entrambi i casi si perde peso. Tuttavia, se optate per l’attività indoor, potete sfruttare la palestra per tonificare anche gli altri muscoli, alternando le sedute per un allenamento completo (il giorno dedicato alla corsa correte a lungo e poi praticate stretching, mentre il giorno della tonificazione fate solo 10 minuti di corsa). Il vostro obiettivo è quello di dimagrire correndo, ma apprezzerete il fatto che anche la tonificazione vi aiuta a sostituire la massa grassa con quella muscolare!
  • Per perdere peso tramite la corsa o una qualsiasi altra attività fisica, è importante controllare lo sforzo che deve essere relativamente intenso, ma costante per attivare il metabolismo aerobico. Un cardiofrequenzimetro aiuta quanti vogliono dimagrire o ottimizzare l’allenamento.
  • Se non siete avvezzi all’attività fisica, ma siete determinati nel perdere peso, all’inizio maledirete chi vi ha raccontato quanto sia facile e bello dimagrire correndo. Già dopo un minuto vi trovate con il fiato corto: non importa. Le prime volte alternate corsa e camminata veloce, ma senza fermarvi mai.
  • Se arrivate particolarmente stanchi dopo una giornata di lavoro, non siate ossessionati dal muovervi a tutti i costi secondo il programma nell’ottica di perdere peso: correreste il rischio di infortunarvi e compromettere il lavoro svolto fino ad oggi. Potete trovare qualche attività alternativa per sostituire la corsa, come la camminata a passo veloce o una seduta di stretching. Rilassa senza impegnare troppo e, cosa che conta, tiene il corpo in allenamento senza forzare.
  • Correre per dimagrire diventa più semplice perché mette in moto il metabolismo e redistribuisce la massa. L'attività fisica è infatti non solo un toccasana per la salute ma anche uno dei più conosciuti modi per dimagrire senza dieta
  • Dimagrire correndo permette, grosso modo, di consumare di 1 kcal al chilometro per ogni kg di peso…a voi i conti!