Il Natale sta Arrivando!Approfitta del 10% di Sconto con il CodiceCHRISTMAS

  • Pagamento Alla Consegna

    Puoi pagare quando ricevi la merce a casa tua

  • Consegna gratis per ordini superiori ai 75€

    Ultima Spedizione 17.00

  • Protezione dei Dati del Cliente

    I tuoi dati sono al sicuro con noi

Detox, come funzionano i fanghi anticellulite

La cellulite, argomento tanto discusso quanto odiato dalle donne, è uno dei nemici numero uno che si combatte senza tregua. Il mercato infatti offre tantissime soluzioni per contrastare l’effetto buccia d’arancia, dalle creme ai gel, dagli scrub ai bendaggi snellenti.

Tuttavia, negli ultimi anni, si sta riscoprendo un vecchio rimedio naturale per debellare questo fastidioso inestetismo e ne parleremo proprio in questo articolo. I Fanghi Anticellulite sono eccellenti alleati per riattivare la microcircolazione, diminuire il gonfiore e la ritenzione idrica oltre che per prevenire la formazione dei cuscinetti.

Un metodo molto efficace e apprezzato non solo dalle donne è quello basato sui fanghi all’argilla, considerato uno dei trattamenti Detox per eccellenza. Chi ha conoscenze a riguardo saprà sicuramente che questi fanghi esercitano la funzione anticellulite grazie alla loro profonda azione depurativa che aiuta il corpo a riabilitare il microcircolo e a diminuire gonfiore e ritenzione idrica.

Scopriamo insieme cosa sono esattamente i fanghi anticellulite, quali sono i migliori e in che modo si applicano per ottenere il massimo dei benefici.

Che cosa sono e come sono fatti i fanghi anticellulite?

L'ingrediente base dei fanghi anticellulite è la finissima polvere di argilla, una miscela ricca di minerali come silice, ferro e magnesio, solo per citarne alcuni. Utilizzata e apprezzata da millenni è nota per le sue numerose proprietà benefiche, cosmetiche e curative.

Esistono cinque diverse varianti di argilla:

  • Argilla Bianca: la più utilizzata in cosmesi, ha una funzione principalmente esfoliante.
  • Argilla Verde: composta in gran parte da silice e alluminio, questa argilla esercita una funzione depurativa grazie alla sua capacità di liberare l’organismo dalle tossine e scorie metaboliche.
  • Argilla Rossa: il suo colore è dovuto dalla presenza prevalente del ferro; non è un caso se è utilizzata in medicina per contrastare le anemie. Inoltre stimola la circolazione del sangue e accelera l’assorbimento di tossine e liquidi.
  • Argilla Gialla: il suo colore è dovuto alla presenza combinata di ferro e rame. Rigenera la pelle e contribuisce a purificare gli organi.
  • Argilla Grigia: il suo colore è dovuto dalla presenza dominante del silice. Efficace per rassodare la pelle.
fanghi argilla su schiena

Nei trattamenti disintossicanti, alla polvere di argilla vengono aggiunti oligoelementi e sostanze naturali in grado di rimuovere in profondità tutte le tossine e acidi urici che influiscono negativamente sul funzionamento corretto dei nostri organi.

I fanghi a base di argilla fungono da potenti emollienti e favoriscono la funzionalità capillare. Inoltre, grazie ai minerali di cui è costituita, l’argilla compie una vera e propria azione rigenerante dei tessuti connettivi. La sua potente funzione anticellulite non è da meno: ha la capacità di assorbire liquidi e tossine e al tempo stesso trasmette ai tessuti i minerali che apportano un generale senso di benessere a tutto l’organismo.

L’argilla non ha proprietà farmaceutiche di alcun tipo. Tutti gli effetti benefici che apporta al nostro corpo sono diretta conseguenza delle sue proprietà naturali intrinseche, che non creano quindi alcun tipo di effetto collaterale.

Come si applicano e come agiscono i fanghi anticellulite?

E’ ora il momento di spiegare in che modo agiscono i fanghi anticellulite e qual è il modo corretto di applicazione.

I fanghi a base d’argilla esercitano una potente azione detox sul nostro corpo. Il calore che viene rilasciato dal bendaggio stimola la microcircolazione superficiale e dilata anche i pori. La vitamina E e gli altri elementi che arricchiscono la miscela, hanno la funzione di rinforzare le pareti cellulari e favoriscono il transito delle impurità verso gli strati più superficiali della pelle.
L’argilla, dal canto suo, per sua natura esercita un’azione assorbente attraendo a sé le tossine e le impurità dell’organismo che restano imprigionate nel bendaggio. Per massimizzare il processo osmotico di trasferimento delle tossine è importante bere molta acqua e non solo durante il trattamento.

Prima di sottoporsi ai fanghi anticellulite, è bene fare una doccia calda per rimuovere lo sporco e preparare la pelle all’argilla con cui andrà in contatto. Una volta preparata la miscela, basterà applicarla su cosce, fianchi, addome o su qualsiasi altro punto che richiede intervento, aiutandosi con un pennellino morbido. Per meglio stimolare la microcircolazione si consiglia di applicare l’argilla con un movimento circolare.

A questo punto godetevi il puro momento di relax e fatevi inebriare dal dolce profumo dell’argilla lasciando in posa per circa mezz'ora. Nel momento in cui il fango si seccherà a contatto con la pelle, verranno intrappolate tutte le cellule morte e l’azione esfoliante sarà più che efficace. E’ proprio per questo motivo che la pelle, anche già dopo il primo utilizzo, appare subito più tonica e liscia oltre che purificata. Per concludere il trattamento, basta rimuovere l’argilla con acqua tiepida.

Perché i fanghi sono considerati un potente anticellulite?

Una diretta conseguenza dell'azione depurativa dei fanghi all'argilla è la capacità di contrastare la comparsa della cellulite. Grazie agli oligoelementi con cui vengono miscelati, i fanghi anticellulite svolgono un’azione anti edema e contrastano il ristagno dei liquidi intracellulari che sono tra i principali responsabili della formazione della pelle a buccia d’arancia.

Naturalmente, per debellare una volta per tutte la cellulite non basta la sola applicazione del fango. E’ importante condurre uno stile di vita attivo e seguire un sano e bilanciato regime alimentare. Evitare il consumo di cibi grassi o con condimenti troppo elaborati, preferire il consumo di carne bianca come tacchino e pollo, a quella rossa come maiale e manzo; via libera invece a frutta e verdura, ricche di fibre, vitamine e sali minerali. Bere molta acqua, almeno due litri al giorno ed evitare le bevande gassate o zuccherate.

Se seguirete questi suggerimenti sarà tutto il vostro organismo a ringraziarvi e con la preziosa aggiunta dei fanghi anticellulite alla vostra routine settimanale, la strada verso una pelle senza più cuscinetti sarà spianata davanti a voi!

WeightWorld, consapevole di quanto sia importante per una donna apparire sempre al meglio senza traccia di alcun inestetismo, ha selezionato solo prodotti innovativi e di alta qualità, garantendo la sicurezza per ogni tipo di pelle.

  • Kit Fango Per Il Corpo è consigliato a quante desiderano un trattamento anticellulite direttamente a casa, in totale comodità ed intimità. Realizzato con fango argilloso ricco di minerali proveniente dalla Komenda Valley, agisce in maniera efficace purificando e disintossicando la pelle dalle tossine e scorie in eccesso. E’ privo di coloranti, sostanze chimiche o conservanti aggiunti.

Per qualsiasi dubbio o informazione, non esitare a contattare il Servizio Clienti, sempre cordiale e pronto a rispondere in maniera competente ad ogni tua esigenza.