Le linee sono aperte dalle 9 alle 19 dal Lun-Ven e 10-16 il Sabato

06 9480 5880 Live Chat
I risultati possono variare da persona a persona. Leggi qui il disclaimer.
  • Pagamento Alla Consegna

    Puoi pagare quando ricevi la merce a casa tua

  • Consegna gratis per ordini superiori ai 50€

    Ultima Spedizione 17.00

  • Migliaia di clienti soddisfatti!

    Recensioni indipendenti da Feefo

Perdere 5 kg in una settimana

Spesso, quando stiamo per affrontare una dieta, ci chiediamo quanto tempo sia necessario per raggiungere i primi risultati. Ci diciamo: “Ok, è lunedì, entro domenica posso perdere 2kg…magari 3” e chiunque abbia affrontato questo processo si è chiesto se fosse possibile arrivare a perdere 5 kg in una settimana. Bene, perdere 5 kg in una settimana non è impossibile e questo articolo ti spiegherà come provare ad affrontare questa...

Come perdere 5 kg in una settimana

Molti risponderebbero a questa domanda con un semplice: "Non si può". Ma impossibile è una parola che non ci piace, soprattutto se si tratta di un qualcosa lontano dall’essere impossibile. Perdere 5 kg in una settimana non è di certo semplice e, sicuramente, non è alla portata di tutti. Però, seguendo delle semplici regole, potrai riuscirci o avvicinarti all’obiettivo: uno dei tanti casi per cui tentar non nuoce!

Esercizio fisico SEMPRE

Come già detto, perdere 5 kg in una settimana, non è un obiettivo alla portata di tutti, in primis perché non tutti abbiamo il tempo di fare attività fisica ogni giorno e perdere 5 kg in una settimana senza fare attività fisica, si avvicina molto al concetto di "impossibile" che tanto non amiamo. Ma supponiamo che tu abbia tempo per svolgere esercizi tutti i giorni, ecco la tua ricetta:

Cardio: l’allenamento più importante per perdere i tuoi primi 5 kg in una settimana è il cardiofitness. Vai a correre al parco, oppure sfrutta macchinari da palestra come il tapis roulant, la cyclette o lo step. L’importante è fare almeno un’ora al giorno di cardio: alcuni esperti suggeriscono che alternare esercizi ad alta intensità con esercizi ad intensità minore, favorisce un miglior risultato. Dunque prova ad alternare i ritmi durante la corsa o la pedalata durante la tua settimana.

Addominali: Se vuoi perdere 5 kg in una settimana, molto probabilmente vuoi veder sparire anche il gonfiore. Allena i tuoi addominali con sedute di crunch, almeno tre ripetute da trenta al giorno.

Flessioni e Squat: tre serie da 15 di entrambe ti aiuterano ad allenare sia la parte superiore che quella inferiore del corpo. Sii costante nel fare gli esercizi e cerca di svolgerli in maniera corretta: non barare!

La parte legata agli esercizi fisici potrà sembrarti dura, ma tieni a mente l’obiettivo: vuoi perdere 5 kg in una settimana, non puoi pretendere che sia una passeggiata! (A proposito, aggiungere una passeggiata al giorno, ti aiuterà).

Detossifica l’organismo

Detossificare il corpo è un percorso a sé, che spesso richiede più di sette giorni di tempo, ma iniziarlo in concomitanza con questa sfida, può renderla più semplice. Il primo modo per detossificare il corpo è evitare tutti gli agenti tossici: dall’alcool alle sigarette, rimuovi dalle tue abitudini tutto ciò che "sporca" il tuo organismo. Bevi tantissima acqua naturale, almeno due litri al giorno, per aiutare il tuo organismo ad eliminare le scorie. Inoltre, esistono molti trattamenti che aiutano a disintossicare l’organismo, dai tè ai trattamenti per la pulizia del colon. Un corpo detossificato ti aiuterà a perdere peso più facilmente.

La dieta per perdere 5 kg in una settimana

Ed ecco la domanda difficile: cosa bisogna mangiare per perdere 5kg in una settimana? Proviamo a partire dalla parte facile della questione: cosa non mangiare. Per perdere 5 kg in una settimana dovrai, ovviamente, evitare come la peste gli zuccheri. Evita anche i lieviti e i carboidrati: niente pasta, niente pane, niente birra.
D’altra parte, però, non pensare che il digiuno sia la soluzione: non perderesti tanto peso e, soprattutto, non avresti l’energia necessaria per svolgere l’attività fisica. Ciò che succederebbe con il digiuno, sarebbe sgonfiarti in un primo momento, salvo poi riprendere tutto al primo pasto compensatorio. Mangia cibi proteici, come le carni bianche, il salmone cotto, le uova e sfrutta le verdure come spinaci e lattuga per saziarti, ovviamente non esagerando con i condimenti (evita l’olio d’oliva, aggiungi un pizzico di peperoncino dove possibile).

Gli integratori naturali

Gli integratori dimagranti naturali ti aiuteranno in questo percorso. Normalmente il trattamento minimo per un dimagrante naturale è di almeno un mese, ma puoi sfruttare le loro proprietà mentre affronti questa sfida. Ad esempio puoi sfruttare le proprietà del caffè verde per dimagrire e provare a perdere 5 kg in una settimana utilizzandolo in combinazione con i tuoi sforzi.

Riuscirò a perdere 5 kg in una settimana?

Non è semplice dare una risposta a questa domanda. Questa lista di consigli ti aiuterà a provare a raggiungere questo obiettivo. Ma pensaci: se dovessi fallire, cosa avresti da perdere? Saresti triste se alla fine di una settimana di sacrifici ti ritrovassi con 4 kg in meno? Questi consigli sono per chi vuole sfidarsi e provare a perdere più peso possibile in un arco di tempo molto limitato. L’importante, è che dopo questa settimana, che tu abbia perso 5 kg o 3 kg o 6 kg, non inizi a buttare al vento i risultati ottenuti. Reinserisci alcune cose di cui avevi fatto a meno durante quei sette giorni, ma senza esagerare. Continua a fare esercizio fisico, per perdere più peso o semplicemente per sentirti più in forma e continua il processo detox o la dieta green coffee. Che tu abbia perso 5 kg o no, fatti i complimenti e continua a volerti bene come in quei sette giorni.