Le linee sono aperte dalle 9 alle 19 dal Lun-Ven e 10-16 il Sabato

06 9480 5880 Live Chat
I risultati possono variare da persona a persona. Leggi qui il disclaimer.
  • Pagamento Alla Consegna

    Puoi pagare quando ricevi la merce a casa tua

  • Consegna gratis per ordini superiori ai 50€

    Ultima Spedizione 17.00

  • Migliaia di clienti soddisfatti!

    Recensioni indipendenti da Feefo

Le Proprietà del Mangostano

Le proprietà del Mangostano sono davvero molte: da un aiuto per il peso, alle proprietà antiossidanti. Per queste ragioni dal Sud-Est asiatico è diventato famoso in tutto il mondo. Ora le proprietà del mangostano sono note in tutto il mondo e lo hanno reso non soltanto un frutto prelibato ma anche un elemento indispensabile per la salute e il benessere del corpo.

Mangostano, le proprietà di un frutto solo

Il mangostano è un frutto tropicale dalle molteplici proprietà benefiche. Il merito è soprattutto del suo alto numero di xantoni, molecole dall’alto potere antiossidante e antinfiammatorio presenti nel mangostano in una combinazione unica in natura (fitocomplesso). Il fitocomplesso del mangostano contiene anche altri tipi di antiossidanti, come tannini (hanno proprietà antinfiammatorie e anticolesterolo), stilbeni (potenti antimicotici), che contribuiscono a fare di questo frutto uno degli antiossidanti più potenti in natura.

Le proprietà del mangostano: antiossidanti contro i radicali

Per analizzare le proprietà del mangostano in materia antiossidante si utilizza, al pari degli altri frutti, la scala di valori ORAC (Oxygen Radical Absorbance Capacity: capacità di assorbimento dei radicali di ossigeno o radicali liberi). Secondo gli esperti ciascuno di noi dovrebbe assumere almeno una quantità di antiossidanti pari a circa 5000 unità Orac. Per esempio, mezzo bicchiere di succo d’arancia contiene meno di 600 unità Orac, mezza tazza di mirtilli (tra i frutti antiossidanti, le proprietà del mangostano sono tra le più alte), arriva a 1700. E il mangostano? Ha ben 24.000 unità Orac!

I fitocomplessi con elevante proprietà antiossidanti, come per esempio, le proprietà del mangostano, sono noti per ridurre i fattori di rischio delle più diffuse patologie. Si è scoperto che uno xantone del mangostano in particolare, il γ-Mangostin, ha proprietà antiossidanti superiori a quelle della famosa vitamina E.

Gli effetti antiossidanti di queste proprietà del mangostano sono visibili poiché, promuovendo l’azione contro i radicali liberi, diminuiscono i segni della vecchiaia come rughe e occhiaie, promuovendo una maggiore elasticità della cute.

Tra le proprietà del mangostano: più serotonina.

Il mangostano, viene utilizzato per le sue proprietà antidepressive e antidolorifiche. Infatti gli xantoni del mangostano contribuiscono ad aumentare il livello di serotonina, un neurotrasmettitore che ha una serie di proprietà molto importanti: ha infatti un ruolo fondamentale nella regolazione del sonno, nella percezione del dolore, nelle funzioni cognitive (in particolare legate alla memoria), nel controllo dell’umore; inoltre influisce sulla produzione ormonale, sul sesso e perfino sulle abitudini alimentari!

Bassi livelli di serotonina hanno quindi una serie di conseguenze estremamente negative sul nostro organismo: oltre ad ansia, depressione e insonnia, sono spesso associati a emicrania e vasodilatazione, con il conseguente aumento di disturbi circolatori (da gambe pesante e vene varicose alla couperose). Alti livelli di serotonina invece hanno la proprietà di indurre nel cervello un maggior rilascio di endorfine, sostanze legate al piacere e al miglioramento dell’umore.

Il mangostano: un potente antinfiammatorio

Tra la proprietà del mangostano ci sarebbe anche quella di inibire la produzione di prostaglandine, composti chimici che hanno un ruolo importante ruolo nei processi infiammatori. Avete presente i tipici farmaci da banco come le pastiglie per il mal di testa e l’aspirina (i cosiddetti FANS)? Agiscono praticamente allo stesso modo! Gli alimenti con proprietà antinfiammatorie potenti come il mangostano sono più preziosi di quanto si pensi, dal momento che proprio le infiammazioni dei tessuti sono alla base di molte alterazioni negative che avvengono nel nostro corpo: si tratta infatti reazioni dell’organismo alla presenza di elementi percepiti come dannosi che possono aggredirci sia dall’esterno che dall’interno.

Il mangostano: un aiuto contro le allergie

Tra le proprietà del mangostano che lo hanno reso famoso c’è anche che alcuni xantoni presenti nel frutto favoriscano il blocco dei recettori dell’istamina, promuovendo nel mangostano proprietà specificamente antiallergiche. Il mangostano può quindi rivelarsi un prezioso aiuto per chi soffre di allergie, specie se si aggiunge che le proprietà antibatteriche di alcuni xantoni possono aiutare a combattere le infezioni che a volte si scatenano in chi è allergico (chi ha qualche grave allergia al polline, per esempio, può correre il rischio di sviluppare tonsilliti, sinusiti ecc.)

Il mangostano: un aiuto per dimagrire

Il mangostano è l'alleato perfetto per chi ha bisogno di dimagrire perché contiene molte fibre, che hanno la proprietà di depurare l’organismo e aumentano il senso di sazietà; è energizzante, e quindi un utile sostegno per prolungare l’attività fisica senza sentire troppo la fatica. Inoltre alcuni studi hanno messo in luce che la proprietà del mangostano di ridurre l’infiammazione nelle persone in sovrappeso può essere utile nel prevenire lo sviluppo della sindrome metabolica, compreso il rischio per le malattie cardiache e il diabete. Per questa ragione è ora possibile acquistare un trattamento concentrato di estratto di Mangostano in pillole per godere ogni giorno di tutte le proprietà del Mangostano senza effetti collaterali.