• Pagamento Alla Consegna

    Puoi pagare quando ricevi la merce a casa tua

  • Consegna gratis per ordini superiori ai 75€

    Ultima Spedizione 17.00

  • Protezione dei Dati del Cliente

    I tuoi dati sono al sicuro con noi

Le 5 Migliori Posizioni Yoga per Principianti

La storia recente ha decretato un reale cambiamento nel modo in cui ci teniamo in forma e non esiste un esempio più indicativo della sensazionale ascesa dello Yoga. Lo Yoga fa bene al corpo in molti modi. È un'esperienza calmante ma rinvigorente che costituisce la base della stabilità e consente al corpo di stirarsi conservando flessibilità e mobilità articolare.

Per chi non lo sapesse, lo Yoga è molto più impegnativo di quanto non sembri e quella che per l'occhio inesperto appare come una semplice posizione può rapidamente trasformarsi in "non c'è modo in cui il mio corpo possa farlo". Tuttavia, come tutti i tipi di esercizio anche lo Yoga necessita di gradualità e alcune posizioni più semplici da padroneggiare possono senz’altro farti strada se sei un principiante. Ne condivideremo con te cinque tra le più accessibili.

1. Posizioni della Meditazione - Questa è la posizione principale che si associa allo Yoga e rimanda direttamente alle sue radici spirituali. Dopotutto, oltre ad essere un ottimo modo per fare esercizio fisico, lo Yoga si basa sulla ricerca della pace interiore e questa posizione per principianti consente di correggere la postura, liberare le vie respiratorie e rilassarsi.
2. Posizione del Cobra - Un’altra posizione davvero facile è quella del cobra che viene eseguita proni sul pavimento (o, si spera, un tappeto). Lo scopo di questa posizione è portare le spalle e la testa verso l'alto con le braccia dietro, mantenendo le gambe dritte e ferme sul pavimento. Ciò consente alla tua schiena di inarcarsi e di distendere i muscoli spesso trascurati alla base della tua schiena.
3. Flessioni Laterali - Flessioni...terrificante! D’altra parte quelle laterali sono più gestibili e sono ideali per contrarre gli addominali e le gambe supportando allo stesso tempo l’equilibrio. Usa un braccio per stabilizzarti, altrimenti avrai qualche livido sul viso.
4. Posizione del Cane a Testa in Giù - Un’altra delle posizioni Yoga più famose, il cane a testa in giù è un grande tuttofare che inizialmente può sembrare un po’ sciocca ma una volta realizzata ti accorgerai dei tanti benefici che offre. Scioglie le spalle, raddrizza la schiena, stimola l’equilibrio, distende i polpacci e i muscoli posteriori della coscia.
5. Saluto al Sole - Questo esercizio è un sogno per i principianti di Yoga perché rappresenta il ciclo alba-tramonto e metaforicamente ti accompagna per tutto l’arco della giornata. In un armonico susseguirsi di posizioni di stiramento, il saluto al sole si svolge in sequenza portandoti gradualmente da una posizione eretta a stare sulle ginocchia e poi a terra. Fare questo esercizio alla fine di un intenso allenamento favorisce il rilassamento e l’allungamento dei muscoli, a prescindere che tu voglia praticare Yoga o meno.