Il Natale sta Arrivando!Approfitta del 10% di Sconto con il CodiceCHRISTMAS

  • Pagamento Alla Consegna

    Puoi pagare quando ricevi la merce a casa tua

  • Consegna gratis per ordini superiori ai 75€

    Ultima Spedizione 17.00

  • Protezione dei Dati del Cliente

    I tuoi dati sono al sicuro con noi

Come eliminare il doppio mento

Il doppio mento, comunemente chiamato pappagorgia, è uno dei problemi estetici più sentiti e difficili da eliminare. Si tratta di uno strato di grasso sottocutaneo che si accumula proprio intorno al mento. A presentarlo sono indifferentemente uomini e donne di qualsiasi età ed è errato pensare che si tratti di un inestetismo che riguarda solo le persone obese o in sovrappeso. Le cause della sua formazione, infatti, sono diverse e possono includere anche fattori ereditari.
In molti ci chiedono consigli su come sbarazzarsi di questo fastidioso inestetismo che compromette la figura ben definita di un bel viso. Purtroppo la soluzione non è immediata. E’ richiesto, infatti, un trattamento continuativo a base di creme o dispositivi elettronici in grado di colpire il grasso localizzato e rimuoverlo in maniera efficace e naturale.

Perché ho il doppio mento?

Il doppio mento è un accumulo di grasso localizzato nella zona sottostante alla mandibola. Le ragioni che portano a questo eccesso di adipe sono varie. Analizziamo prima di tutto i fattori scatenanti, utili da conoscere per affrontare meglio il problema:

  • Età: con l’età che avanza, la pelle tende sempre più a perdere elasticità, anche nella zona sottostante il mento. Tale processo inizia a verificarsi fra i trenta e i quarant’anni a causa di un rallentamento del metabolismo che conduce a una perdita di tonicità a livello muscolare.
  • Sovrappeso o obesità: è una delle principali cause che portano alla formazione del doppio mento. E’ necessario seguire una corretta dieta alimentare non soltanto per una questione di estetica ma anche per essere in buona salute.
  • Ereditarietà
  • Postura: una scorretta postura può determinare la formazione del doppio mento a causa di un indebolimento muscolare del collo. Sicuramente uno stile di vita sedentario e stare troppo tempo seduti non possono far altro che favorire l’insorgenza di questo odioso inestetismo. A soffrirne sono schiena e spalle che si incurvano fiaccando i muscoli.

Come eliminare il doppio mento?

Eliminare il doppio mento è assai difficile ma non impossibile. Ci sono diversi modi per sbarazzarsi di questo deposito adiposo così antiestetico; importante è però l’impegno e la determinazione con il quale affrontare il problema, consapevoli che i risultati non sono immediati ma visibili solo con il tempo.
Ecco alcuni validi suggerimenti che possono rendere più elastica e soda la pelle sulla zona interessata facendola aderire al mento anzichè farla pendere:

  • Dimagrire: dal momento che la principale causa di questo inestetismo è uno stato di sovrappeso o obesità, è chiaro che il primo suggerimento per eliminare il doppio mento sia quello di seguire una dieta dimagrante per rimuovere il grasso in eccesso. Semplici accorgimenti come limitare il consumo di cibi grassi e pieni di zuccheri prediligendo più frutta e verdura, aiutano a ridurre il doppio mento, meglio ancora se supporterai il nuovo regime alimentare con un integratore dimagrante naturale.
  • Praticare attività fisica.
  • Bere circa 2 litri di acqua al giorno: idratarsi è importante per evitare il ristagno dei liquidi e il conseguente gonfiore. Una buona idratazione aiuta anche a disintossicare il corpo dalle tossine e dagli accumuli nocivi.
  • Eseguire esercizi su collo e mento: esistono molti esercizi fisici studiati appositamente per allenare collo e mento irrobustendo il tessuto muscolare. Ne daremo diversi esempi nel paragrafo successivo.
  • Migliorare la postura: suggerimento rivolto soprattutto per chi lavora o trascorre molte ore davanti al pc. L’incurvamento della schiena accentua o accelera la formazione del doppio mento. E’ consigliato usufruire di vari supporti che garantiscano di posizionare il pc più in alto in modo da tenere lo sguardo dritto e non inclinato.
  • Applicare prodotti topici: per ottimizzare al meglio i risultati è consigliata l’applicazione di prodotti specifici elaborati per combattere questo inestetismo in modo semplice e naturale.

Esercizi mirati contro il doppio mento

Come già accennato, esistono alcuni esercizi mirati per smaltire il grasso in questa zona specifica e che possono aiutare a tonificare il platisma, ovvero a rafforzare il muscolo che sottende al mento e al collo eliminando il tessuto adiposo in eccesso. Ecco un elenco:

  • Alzare il mento il più possibile e, una volta che i muscoli sono in tensione, ruotare il mento verso la spalla destra e poi verso la spalla sinistra.
  • Abbassare quanto più possibile la lingua e spingere verso la parte interna dell’arcata dentale inferiore. Ripetere per 5 volte, mantenendo la posizione per una decina di secondi.
  • Mantenendo ferma la testa abbassare il più possibile gli angoli della bocca tenendo la posizione per diversi secondi.
  • Pronunciate le vocali una dopo l'altra, esagerando in maniera evidente l'apertura della bocca.
  • Spingere la lingua contro il palato e mantenere la posizione per dieci secondi.
  • Stringere il labbro superiore contro il labbro inferiore e fate pressione sul palato con la punta della lingua. Ripetere l'esercizio per 5 volte, mantenendo la posizione per alcuni secondi.

Abbiate cura di eseguire questi esercizi quotidianamente mantenendo una certa costanza nel tempo e rimarrete soddisfatti dei risultati ottenuti.

Perchè è preferibile un trattamento domestico contro il doppio mento piuttosto che un intervento chirurgico?

Per eliminare il doppio mento, infine, si può ricorrere alla chirurgia estetica. Tuttavia, tale operazione di liposuzione non è esente da rischi. Infatti, trattandosi di un vero e proprio intervento chirurgico, può causare l’insorgere di brutte e permanenti cicatrici oltre che ad andare incontro a una serie di problematiche post-operatorie come lo stress cutaneo. Non è inoltre da sottovalutare il costo eccessivo che tale operazione comporta in cliniche molto lontane da casa. Insomma, ricorrere alla chirurgia non è la soluzione ideale anche se sembrerebbe la più veloce e immediata.

Allo stesso modo ci si può rivolgere a centri estetici specializzati che utilizzano tecnologie all'avanguardia come la radiofrequenza multipolare e le onde magnetiche. Anche in questo caso, tuttavia, il costo per ogni singolo trattamento può essere veramente sproporzionato e richiede, inoltre, una preparazione particolare, lunghe attese e ovviamente stress emotivo.

Fortunatamente, esistono prodotti formulati per focalizzarsi sul problema senza dover ricorrere a dolorosi interventi chirurgici. WeightWorld, da sempre attento alle esigenze dei propri Clienti, propone diversi rimedi naturali e di prima qualità per il doppio mento cui poter far ricorso, rimedi che non comportano alcun rischio, assolutamente sicuri, naturali ed innovativi che non richiedono una spesa eccessiva e soprattutto da utilizzare nella comodità di casa.

Chin-Up Mask è la maschera ideale per ottenere un effetto lifting senza bisturi che ha rivoluzionato i trattamenti contro il formarsi della pappagorgia. Questa maschera aiuta a ridurre notevolmente la presenza del grasso intorno al collo concedendo, al contempo, idratazione alla pelle rendendola più giovane e sana. La ChinUp Mask sfrutta una tecnologia innovativa per offrirti benefici simili a quelli di un’operazione chirurgica, senza però il dolore e la spesa che questa comporta! E’ priva di effetti collaterali e puoi utilizzarla nella tranquillità e discrezione della tua casa.

Vexum.SL è invece una crema innovativa che contribuisce a ridurre il doppio mento. Adatta sia a uomini che a donne, riduce i depositi di grasso sotto il collo in modo del tutto naturale. La crema è ad azione tonificante ed elasticizzante, ridefinisce i contorni di viso, mento e collo per un effetto lifting 100% naturale senza dover ricorrere ai bisturi.