• Pagamento Alla Consegna

    Puoi pagare quando ricevi la merce a casa tua

  • Consegna gratis per ordini superiori ai 75€

    Ultima Spedizione 17.00

  • Protezione dei Dati del Cliente

    I tuoi dati sono al sicuro con noi

Cosa sono le tossine?

Si sente spesso parlare delle tossine che attaccano il nostro corpo, sia di giorno che di notte. Sappiamo che un loro eccesso nei tessuti ci procura vari malesseri come mal di testa, stanchezza, gonfiori, allergie. Ma cosa sono esattamente? Come arrivano nel nostro organismo e come possiamo combatterle?

Tossine esogene e tossine endogene

Le tossine sono dei metaboliti che non vengono assimilati dall'organismo, in questo caso sostanze di scarto o di rifiuto prodotte da un organismo animale, vegetale o microbico. Le biotossine invece sono veleni prodotti dall'attività metabolica di alcuni esseri viventi, come i batteri.

Solitamente Il corpo umano riesce a stare al passo con l’eliminazione delle tossine. Se il corpo è vitale, come nel caso dei bambini, questo elimina velocemente le scorie che si accumulano al suo interno. Se però la vitalità è bassa e si ha poca energia nervosa a disposizione o se il carico tossico dell’organismo è troppo elevato perché per esempio si è mangiato troppo oppure a causa di un forte stress emotivo subito, le tossine si accumulano inevitabilmente nel sangue e quindi nel sistema.

Le tossine possono essere di due macrotipi, esogene ed endogene:

  • Tossine esogene: i tessuti e il sangue del nostro organismo possono essere saturati da tossine che provengono dal nostro ambiente esterno. Sono nell’aria che respiriamo, nell’acqua, negli alimenti. Si va dagli inquinanti ambientali ai farmaci, fino ai vari additivi alimentari come coloranti e conservanti. Nelle tossine esogene sono contenuti metalli pesanti come piombo, mercurio, nichel, arsenico e alluminio. Questi elementi, derivati dall'inquinamento ambientale, riescono ad entrare direttamente nella catena alimentare. Per tossine esogene dunque si intendono tutti quegli scarti provenienti da fonti esterne che accumuliamo nel nostro organismo, come appunto dall’aria che respiriamo o dai conservanti e coloranti contenuti nei cibi che mangiamo.
  • Tossine endogene: come organismi viventi produciamo una quantità notevole di tossine al nostro interno, come per esempio anidride carbonica, prodotti di scarto derivanti dalla metabolizzazione del cibo, pezzetti di DNA e RNA derivanti da cellule morte, prodotti metabolici di scarto delle cellule e dei batteri. Le tossine endogene, quindi, sono tutte le sostanze di rifiuto che genera naturalmente il nostro organismo, sia in maniera fisiologica, attraverso il nostro metabolismo, sia eliminando i batteri.

Questi rifiuti sono tossici per il corpo umano e devono essere eliminati. Vivere in un posto al 100% incontaminato è impossibile, a meno che non si voglia sfuggire la civilizzazione. Immettiamo e produciamo materiale tossico in grandi quantità e il nostro corpo deve liberarsene il prima possibile attraverso i suoi sistemi e organi di disintossicazione. Il nostro corpo, infatti, lavora per permetterci di eliminare questi veleni attraverso alcuni organi. Ossia il fegato, l’intestino, i reni, l’apparato respiratorio e la pelle. Essi hanno la funzione di espellere le sostanze nocive in eccesso, sia esogene che endogene. L’organo più impegnato di altri in questa funzione è il fegato, una grossa ghiandola di circa un chilo e mezzo collegata direttamente all’intestino. Ogni minuto passano al suo interno circa due litri di sangue che vengono ripuliti attraverso un’azione di filtraggio e di trasformazione delle sostanze tossiche in altre meno pericolose.

Purtroppo, però, viviamo in un mondo sempre più inquinato e per questo i metaboliti che accumuliamo sono sempre più numerosi e provenienti da più fonti. Per farsi un’idea, basta immaginare il tasso di inquinamento dell’aria ai giorni nostri rispetto a 50 anni fa. Per questo motivo l’azione di filtro naturale del nostro corpo è sempre meno efficace. Ma ovviamente non bisogna rassegnarsi.

Effetti delle tossine sul nostro organismo

L’ambiente in cui viviamo e il nostro stile di vita sovraccaricano il fegato e tutti gli altri organi preposti all’espulsione delle tossine che, a lungo andare, non riescono più a neutralizzare in maniera soddisfacente tutte le sostanze di scarto che la corrente sanguigna trasporta con sé.

Nella maggior parte dei casi, come abbiamo visto, queste sostanze di scarto non sono direttamente legate a patologie. Il loro accumularsi, però, è spesso fonte di stanchezza, mal di testa, disturbi del sonno, aumento di peso e sensazione di letargia. Tutte quelle sensazioni che normalmente attribuiamo ad un periodo stressante, i classici periodi in cui ci sembra di essere di cattivo umore, sono spesso causate proprio dalla difficoltà del nostro organismo nell’espellere questi scarti in eccesso che, di conseguenza, lo affaticano.

Anche se a volte è difficile sapere se il nostro corpo soffra di un accumulo di sostanze nocive, ci sono diversi segnali che possono avvertirci prima che la situazione diventi più complicata:

  • Fatica costante
  • Aumento di peso persistente
  • Stitichezza
  • Problemi cutanei
  • Ipertermia
  • Mal di testa costanti
  • Accumulo di grasso addominale
  • Alito cattivo
  • Calcoli biliari

Tuttavia attraverso l’alimentazione corretta e altri piccoli accorgimenti, possiamo dare un grande aiuto ai filtri naturali del nostro organismo.

Come eliminare le scorie

Fortunatamente esistono molti rimedi per aiutare l’organismo a detossificarsi da questi accumuli di scorie e sono vie praticabili da tutti. Per prima cosa bisogna evitare l’alcol, il fumo e limitare i cibi grassi. In secondo luogo è consigliabile puntare su alimenti ricchi di antiossidanti, capaci di neutralizzare i radicali liberi, anch’essi tossine, che il fegato produce durante il suo lavoro e che possono provocare infiammazioni che possono danneggiarlo. Gli antiossidanti li troviamo nella verdura e nella frutta, meglio se di stagione. Alcune verdure sono anche depurativi molto utili, in particolare quelle amare come la catalogna, l’insalata belga, il radicchio rosso e la cicoria selvatica. Tutti questi vegetali stimolano la secrezione della bile, la decongestione del fegato e aiutano l’intestino.

Facciamo un piccolo riepilogo dei rimedi più utili e semplici da seguire per aiutare il regolare funzionamento del nostro organismo:

  • Frutta e verdura: molte di queste scorie, come detto, sono generate da ciò che mangiamo. Una dieta sana e ricca di verdure permette da un lato un minore accumulo di sostanze di scarto, dall’altro aiuta il fegato e l’intestino nel loro lavoro di filtraggio. In particolare le verdure a foglia verde hanno un notevole effetto detox.
  • Acqua: questo è il consiglio più semplice, ma molto efficace. Bere molta acqua, meglio se naturale, ha notevoli effetti benefici sul corpo tra cui quello di depurarlo. Nello specifico aiuta i reni nella loro funzione di depurazione.
  • Tè Detox: ultimamente sono in commercio i tè detox che aiutano l’organismo a purificarsi e che favoriscono il metabolismo a mantenere il giusto ritmo, contribuendo anche nella perdita dei kg di troppo. Uno dei più efficaci, ad esempio, è Örtte Detox Tea - 28 Giorni che con i suoi due trattamenti giorno e notte facilita la detossificazione del corpo in modo del tutto naturale.
  • Sauna: un’altra opzione molto gradevole per liberarsi delle scorie è la sauna. Essa infatti permette al corpo di espellere in particolare gli accumuli di metalli tossici, le cosiddette scorie nell’aria, e l’ammoniaca.

In conclusione, bastano davvero poche facili attenzioni per aiutare il nostro organismo a funzionare regolarmente. Per aiutarti ad ottenere il massimo da questi semplici accorgimenti, WeightWorld ti propone solo i migliori prodotti naturali Detox da associare ad uno stile di vita sano ed equilibrato. Liberare il nostro corpo dalle sostanze nocive in eccesso non è mai stato così semplice.

  • Trattamento Detox 28 Giorni (Mattina e Sera)
  • Tè del Mattino per supportare l'organismo verso le sfide quotidiane
  • Tè della Sera per conciliare il sonno e favorire l'esplusione delle tossine in eccesso
  • Ingredienti 100% Naturali e Sicuri
  • Due confezioni a un prezzo imbattibile