• Pagamento Alla Consegna

    Puoi pagare quando ricevi la merce a casa tua

  • Consegna gratis per ordini superiori ai 75€

    Ultima Spedizione 17.00

  • Protezione dei Dati del Cliente

    I tuoi dati sono al sicuro con noi

Detox: disintossicarsi tramite i piedi

Esistono molti tipi di disintossicanti naturali efficaci. Uno tra i migliori e più utilizzati, è senza dubbio l'idromassaggio depurativo plantare, un trattamento Detox che riesce a liberare il nostro corpo dalle tossine per osmosi, mentre i nostri piedi godono di un piacevole e rilassante bagno nell'acqua termale. In questo articolo vedremo anche come funzionano gli innovativi cerotti detox per i piedi.

L’importanza del benessere dei piedi

Pedi foglia di loto

I piedi sono una parte molto importante del nostro corpo, in quanto sostengono il nostro peso e la loro corretta posizione previene i dolori alla colonna vertebrale.

Inoltre, i piedi sono il veicolo migliore che abbiamo per fornire al nostro organismo una profonda ed efficace azione Detox e, non a caso, esistono molte discipline che lavorano proprio sul loro benessere per stimolare quello di tutto il corpo.

Parliamo ad esempio della riflessologia plantare Questo elemento fondamentale della medicina olistica è una disciplina che tratta l'individuo nella sua globalità e ne considera tutti i piani, da quello fisico a quello mentale, emozionale e spirituale. Di conseguenza, i trattamenti vengono eseguiti tenendo conto della totalità della persona: andando a lavorare sui piedi, infatti, e massaggiandoli in determinati punti secondo le regole della riflessologia, si andranno a stimolare delle risposte del corpo che ne andranno a promuovere il benessere complessivo.

Considerando gli aspetti più scientifici, poi, è sicuramente importante ricordare che il nostro organismo, quando svolge una qualsiasi funzione, produce degli scarti che inevitabilmente entrano in circolo nel metabolismo e che devono essere necessariamente smaltiti.

Sicuramente, in alcuni momenti della vita in cui si è particolarmente stressati, capita che il nostro corpo produca più scarti di quanti ne riesca poi a smaltire, portando come risultato stanchezza, difficoltà a digerire, gonfiore e altri sintomi visibili anche esteticamente: colorito giallastro, pelle spenta, capelli opachi, e via dicendo. Proprio per questo, a volte è necessario dare una mano al nostro organismo, aiutandolo a disintossicarsi da tutte quelle tossine che non riesce ad espellere da solo, attraverso azioni semplici, naturali, che apportano benefici a tutto il corpo.

Che cos’è l’Idromassaggio depurativo plantare

Dal momento che, come detto in precedenza, i piedi sono un punto cruciale del nostro corpo, tra i tanti e diversi trattamenti Detox disponibili al momento sul mercato, quelli che riguardano gambe e piedi stanno diventando sempre più popolari. Uno tra i più diffusi è sicuramente l'idromassaggio plantare depurativo.

Il suo meccanismo è molto semplice e prende spunto dalla medicina tradizionale: poiché le tossine entrano in circolo nel corpo, è possibile andare a lavorare su una parte in particolare, in questo caso i piedi, per garantire benessere e salute a tutto l'organismo.

Inizialmente era possibile effettuare il trattamento dell'idromassaggio plantare depurativo solamente nelle Spa ma ora, grazie ad un comodo kit, è possibile praticarlo comodamente a casa, ogni qual volta se ne abbia voglia e ad un prezzo contenuto.

Il meccanismo specifico dell'idromassaggio plantare depurativo casalingo è molto efficace e si fonda su un fenomeno preciso chiamato osmosi che si verifica quando avviene il transito di una soluzione più diluita verso una più concentrata, attraverso una membrana semipermeabile.

Nello specifico, quello che accade quando immergiamo i piedi nell'acqua termale è un processo di osmosi che va a coinvolgere l'acqua contenuta nelle nostre cellule. Le pareti cellulari giocano la parte della membrana selettiva e lasciano passare le tossine disciolte nei liquidi del nostro organismo che sono attratte dall’acqua della bacinella. Quest’ultima ha una concentrazione maggiore rispetto a quella del corpo per via dei sali contenuti nel bagno termale. Grazie al trasferimento delle tossine all’acqua, dopo il trattamento detox il corpo riacquista subito una rinnovata vitalità e il colorito della pelle appare meno spento.

piedi spa indromassaggio

Se praticato con regolarità, l'idromassaggio depurativo plantare è uno tra i migliori metodi Detox ma non solo: è anche un buon modo per rilassarsi e dedicarsi un momento di puro relax dopo una lunga giornata. Questa tecnica, infatti, non solo aiuta a disintossicare tramite i piedi ma è anche un ottimo alleato contro il gonfiore e la pesantezza delle gambe ed è un antidoto contro l’accumulo dello stress quotidiano.

Tuttavia, è anche vero che non sempre è possibile abbandonarsi a questa pratica così salutare. I nostri ritmi di vita sempre più frenetici mettono in dubbio anche piccole pause come questa, senza parlare di una loro eventuale regolarità. Fortunatamente, come abbiamo già accennato, esiste un metodo alternativo più pratico e altrettanto naturale per sfruttare i piedi nel processo di depurazione del nostro organismo. Vediamo meglio di cosa si tratta e come agiscono.

Cerotti detox per i piedi

Da anni i cerotti detox per piedi sono uno tra i prodotti naturali per il benessere fisico più venduti e utilizzati in Asia. Al giorno d’oggi, finalmente, questa abitudine si sta diffondendo rapidamente anche da noi.

Sono stati inventati in Giappone, uno dei paesi più longevi al mondo e la loro tecnologia unisce i principi della medicina orientale con la scienza moderna per ridurre il livello delle tossine e dei metalli pesanti in circolo nel nostro corpo, tramite il sistema sanguigno e linfatico.

I cerotti disintossicanti sono generalmente di colore bianco e contengono ingredienti naturali come:

  • Aceto di Legno: questo estratto non solo migliora la circolazione periferica del sangue ma facilita l’eliminazione per osmosi, eliminando il gonfiore e facilitando il benessere di braccia e gambe.
  • Aceto di Bambù: estratto naturale della pianta del bambù, possiede ottime proprietà di assorbimento, specialmente per quanto riguarda le particelle di metalli pesanti.
  • Tormalina: spesso utilizzata nei cerotti detox per i piedi, la tormalina è nota per la sua energia purificante e sterilizzante. Migliora il metabolismo, dona vigore e rafforza il sistema immunitario.

Questi prodotti sono particolarmente indicati per:

  • Fumatori,
  • Anziani,
  • Coloro che trascorrono molto tempo in piedi o seduti,
  • Chi soffre di insonnia, stress o depressione.

WeightWorld, sempre accanto ai propri Clienti e alle loro esigenze, propone i Cerotti Detox per i piedi Skin Doctor. Il loro funzionamento è molto semplice: basta applicarli sulle piante dei piedi prima di andare a dormire lasciandoli agire in totale autonomia durante il corso della notte. I cerotti potrebbero risultare più caldi una volta posizionati. Il mattino seguente, rimuovendo i cerotti, si possono notare tutte le tossine e le sostanze nocive intrappolate nel prodotto e, di conseguenza, eliminate dal proprio organismo definitivamente. Non riutilizzare i cerotti detox usati già una volta, dal momento che non potrebbero assorbire altre tossine.