Come Recuperare Dopo un Allenamento

Allenarsi costantemente è il modo migliore per tenersi in forma, gestire il peso, sentirsi in salute e più felici. Tuttavia allenarsi non è tutto rose e fiori come si vede in certi video online, anzi, molte volte fare allenamento lascia doloranti e indolenziti. Fortunatamente esistono alcuni accorgimenti che possono aiutarti a smaltire le conseguenze di una sessione intensa di esercizi e riportarti rapidamente alla normalità. Ecco alcuni modi per recuperare dopo un allenamento.

1. Stretching

una donna in abiti allenamento che fa stretching al tramonto

Probabilmente a scuola il tuo insegnante di ginnastica ti faceva fare esercizi di allungamento dopo ogni lezione e, ammettilo, forse non ne hai mai capito veramente il senso. In realtà questa apparente follia nasconde molte valide motivazioni per praticarla perché allungare i muscoli allevia le tensioni a cui sono sottoposti, scongiura indolenzimenti e altri fastidi simili. Lo stretching, infatti, riduce il rischio di lesioni post-allenamento, rilassa i muscoli e può anche accelerare il loro sviluppo.

2. Rimpiazza l’Energia

un uomo con una camicia blu su una scrivania tiene in mano una lampadina a incandescenza che sporge verso la telecamera

La tua energia è ciò che consumi di più mentre sudi copiosamente facendo esercizio. Il periodo successivo all’allenamento dovrebbe essere impiegato per rimpiazzare i carboidrati consumati. In questo modo il tuo corpo ottiene carburante per le proprie funzioni fisiologiche e può prepararsi al meglio per affrontare presto un’altra sessione di esercizi...anche se si spera non sia troppo presto.

3. Assumi Proteine

fagioli filetto di salmone pezzi tagliati a metà spinaci uovo un bicchiere di latte e un guscio con semi

A questo punto devi impartire degli ordini al tuo bodybuilder interiore. Durante l’esercizio fisico le fibre muscolari si strappano e vengono ricostruite durante il periodo di recupero. Il nostro corpo svolge questa funzione di riparazione attraverso le proteine. Ciò significa che le proteine devono essere inserite nella tua dieta per favorire il recupero muscolare. Siano esse sotto forma di integratore alimentare, carne, latticini o legumi e uova come preferiscono i vegetariani.

4. Allenarsi di Nuovo!

donna seduta in palestra con abiti da ginnastica che fa allenamento

No, non stiamo proponendo uno scenario in cui ti fai scivolare sotto una panca nella stessa mattinata in cui riesci a malapena a radunare le abilità motorie necessarie per abbottonare una maglietta. Vogliamo solo farti notare che allenarsi equivale a qualsiasi stimolo esterno a cui sottoponi il tuo corpo, più è frequente e più ti ci abituerai. Allenandoti costantemente per un lungo periodo ti accorgerai che i tuoi muscoli non saranno più così doloranti.

5. Riposati

donna distesa a letto che dorme in una stanza buia

La cosa più importante di tutte è riposarsi dopo aver fatto esercizio. Il grande poeta Thomas Decker ha scritto che il sonno è la catena d'oro che lega salute e corpo. Durante il riposo, infatti, il nostro organismo svolge tutte quelle funzioni che contribuiscono al recupero delle energie e ad alleviare i dolori conseguenti ad una impegnativa sessione di allenamento.


Altri Articoli Interessanti