• Pagamento Alla Consegna

    Puoi pagare quando ricevi la merce a casa tua

  • Consegna Gratis Sopra 50€

    Spedizione il giorno stesso per ordini entro le 17

  • Protezione dei Dati del Cliente

    I tuoi dati sono al sicuro con noi

Integratori brucia grassi

Gli integratori brucia grassi rientrano nella categoria dei prodotti che favoriscono la perdita di peso. A seconda dei principi attivi impiegati, infatti, queste soluzioni possono aiutare a diminuire il senso di fame o l’assorbimento di grassi da parte dell’intestino o ad accelerare il metabolismo, come avviene con le pillole brucia grassi. Queste ultime sono note anche con il nome di integratori termogenetici poiché fanno riferimento alla produzione di calore derivata dai processi catabolici, ossia quelli che consumano risorse energetiche e che aiutano nella gestione del peso. L’azione di simili prodotti può considerarsi efficace solo se integrati, però, in un contesto di regime alimentare sano e di allenamento fisico costante.

Come funzionano gli integratori termogenici

Gli integratori termogenici si avvalgono dell’azione esercitata sul metabolismo da determinati cibi e sostanze naturali. Componenti di uso e conoscenza comune come il caffè, il peperoncino e il tè verde o i derivati amminoacidici, come la carnitina, attivano il metabolismo in quanto stimolano il dispendio calorico e spingono il corpo a ricercare l’energia necessaria nelle riserve di grasso di cui già dispone.

È un processo molto simile a quello che avviene quando si fa sport: lo sforzo provocato dall’attività fisica induce il corpo a bruciare gli accumuli adiposi in modo da dare ai muscoli il nutrimento necessario per muoversi. Il dispendio energetico dell’organismo aiuta a far perdere peso dal momento che favorisce la diminuzione delle concentrazioni di grasso. Proprio per questa ragione gli integratori brucia grassi riescono a dare i migliori risultati se uniti all’esercizio fisico, un po’ come se si colpissero le riserve adipose da più fronti.

Integratori brucia grassi naturali

Le sostanze che stimolano la termogenesi più comunemente utilizzate per la preparazione degli integratori sono il tè verde, la caffeina (o sostanze simili come zenzero, guaranà, peperoncino e curcumina) e la carnitina. Questi ingredienti vengono utilizzati da soli oppure mixati in composti che comprendono anche vitamine, minerali e antiossidanti utili per il benessere complessivo dell’organismo.

Integratori brucia grassi a base di caffeina

Sono note le proprietà stimolanti del caffè, ma ciò non significa che un suo consumo smodato abbia effetti dietetici. Molto più semplicemente, se la caffeina viene inserita in contesto di dieta ipocalorica, essa aiuta a facilitare la termogenesi e a diminuire la sensazione di fame.

Integratori brucia grassi a base di tè verde

Il tè verde è un composto di derivazione naturale impiegato per la creazione delle compresse brucia grassi. Questa sostanza è apprezzata perché stimola la mobilizzazione dei grassi e le catechine, di cui è naturalmente ricca, favoriscono le funzioni cardiache e stimolano il senso di sazietà. Effetti che sono amplificati se vengono consumate contestualmente a una dieta ricca di frutta e verdura fresche.

Se gli integratori a base di caffè verde sono indicati a chi cerca soluzioni naturali per la gestione del peso corporeo, sono invece indicati quelli al tè verde per le proprietà drenanti e depurative di questa sostanza (oltre alle altre già viste).

Integratori brucia grassi a base di carnitina

La carnitina è, infine, una sostanza di derivazione amminoacidica e quindi, a sua volta, di derivazione proteica. La sua funzione è quella di facilitare il trasporto dei grassi alle cellule affinché queste ultime li utilizzino come fonti energetiche. È una delle sostanze preferite per gli integratori brucia grassi in quanto aiuta, difatti, a trasformare le riserve adipose in energia utile per l’organismo.

I nostri brucia grassi naturali

Le pasticche brucia grassi naturali di solito combinano l’azione svolta di uno o più ingredienti dalle capacità termogeniche. La loro composizione è al 100% naturale, per cui non dovrebbero esserci controindicazioni a meno di stati particolari di salute, patologie note o solo sospette, allergie e/o intolleranze verso uno o più degli ingredienti utilizzati per creare quell’integratore brucia grassi.

Brucia grassi Green Coffee Puro

Il Green Coffee Puro è indicato a chi è in cerca di soluzioni naturali per la gestione del peso corporeo. È un integratore termogenico composto da estratto di caffè verde puro al 100%, ingrediente noto per le sue proprietà stimolanti per il metabolismo e naturalmente ricco di acido clorogenico, un polifenolo dagli effetti antiossidanti e coadiuvanti nella perdita di peso (rallenta, infatti, l’assorbimento dello zucchero a livello intestinale).

Il Green Coffee Puro può essere assunto tre volte al giorno, in concomitanza dei pasti principali. L’assunzione di questo integratore in caso di gravidanza, allettamento o particolari patologie è consigliata solo dietro consulto di un medico.

Linea di brucia grassi Garcinia Cambogia

La linea dedicata alla Garcinia Cambogia è composta da Garcinia Cambogia Pura e Garcinia Cambogia Plus. Il primo è a base di garcinia Cambogia pura, mentre il secondo unisce all’azione di questo frutto esotico originario dell’Asia anche l’azione del tè verde, del peperoncino, della guaranà e della caffeina.

La versione Garcinia Cambogia Pura serve a stimolare lo smaltimento lipidico e a normalizzare i livelli di glucosio nel sangue. Le compresse vanno assunte due volte al giorno, assieme ai pasti principali.

La Garcinia Cambogia Plus è, invece, un vero e proprio concentrato di principi attivi utili per accelerare il processo metabolico, stimolare il senso di sazietà, ridurre l’assimilazione degli zuccheri, disintossicare l’organismo e bruciare i grassi in modo naturale. Si consiglia di assumere due pillole al giorno, prima di colazione e di pranzo, a stomaco vuoto e avendo l’accortezza di bere molta acqua.

Per entrambi i prodotti, le controindicazioni riguardano soggetti con allergie o intolleranze a uno o più degli ingredienti utilizzati. Infine, si consiglia di prendere questo integratore solo dietro parere del medico se si allatta o si è in stato interessante.

Brucia grassi Chili Burn

Il Chili Burn risveglia il metabolismo e favorisce la riduzione delle calorie in eccesso grazie alla combo che unisce il peperoncino al tè verde. La capsaicina contenuta naturalmente nel peperoncino stimola lo smaltimento dei grassi e favorisce il senso di sazietà, mentre il tè verde è noto per le sue diverse funzioni che vanno dalla metabolizzazione dei grassi alle proprietà depurative e diuretiche.

Il Chili Burn va assunto due volte al giorno a stomaco pieno. Le donne in stato di dolce attesa o in allattamento e le persone che soffrono di problemi al fegato o ai reni dovrebbero evitare di assumere il Chili Burn.

Integratori termogenici e sport: ridurre e colpire le adiposità localizzate

Dal momento che l’azione dei termogenici è quello di andare ad attaccare le riserve di grasso, i punti più critici del corpo, come cosce, pancia e fianchi, saranno quelli che potranno trarre più beneficio dal loro uso.

L’esercizio fisico mirato deve essere associato all’azione delle pillole brucia grassi per migliorare la zona addominale e le gambe (ossia le parti del corpo solitamente più soggette a criticità estetiche) e, assieme un’alimentazione sana ed equilibrata, permettere così alla massa muscolare di aumentare. L’aspetto fisico risulterà essere quindi più asciutto e tonico.

Integratori brucia grassi, quando assumerli?

L’assunzione degli integratori brucia grassi deve seguire scrupolosamente le linee guida indicate dal proprio specialista o prescritte sul foglietto illustrativo. Generalmente, è preferibile assumere quelli a base di caffeina e di teina prima di un allenamento e comunque mai di sera; mentre quelli a base amminoacidica possono essere presi anche poche ore prima di andare a dormire poiché non arrecano disturbi al sonno.

Le donne che allattano o in gravidanza dovrebbero sempre sospendere l’uso delle pillole brucia grassi e riprendere la loro assunzione solo a fronte del parere di un medico.

Gli integratori brucia grassi funzionano davvero?

I termogenici hanno l’effetto di stimolare il metabolismo e di aiutare a rimpicciolire gli accumuli adiposi solo se coadiuvati dall’esterno. Ciò significa che senza una dieta sana ed equilibrata, ricca di frutta e verdura fresche, e senza un esercizio fisico aerobico praticato con costanza nel tempo (sono necessarie almeno tre sessioni di sport a settimana), non si può sperare di vedere migliorata la propria silhouette facendo affidamento soltanto alle compresse brucia grassi. Queste ultime “integrano”, appunto, quello che è uno stile di vita già sano e salutare e risultano essere d’aiuto nel combattere quelle adiposità localizzate che il solo esercizio fisico non è riuscito a eliminare e, di conseguenza, nel perdere peso.

Gli effetti collaterali degli integratori termogenici

Come tutte le sostanze, anche gli integratori brucia grassi vanno presi con le dovute cautele e seguendo scrupolosamente i consigli d’uso. Un consumo eccessivo non aiuta ad accelerare ulteriormente il metabolismo ma provoca solo effetti collaterali con conseguenze anche serie, come tachicardia, ipertensione, convulsioni, nausea, vomito e ansia.

Prodotti Consigliati